Pubblicato da: sergiolapenna | 2 dicembre 2008

LAPENNA SU CRITERI NOMINA MANAGER ASL

“A nulla è valsa l’audizione in IV Commissione degli organi competenti per fare chiarezza sulla documentazione presentata dal dottor Buscicchio per la nomina a commissario straordinario della Asl n. 2 di Potenza, poiché il suo curriculum rientra tra quelli selezionati dal Dipartimento Sanità per i candidati manager alle Asl di Basilicata”. È quanto dichiara il vicepresidente della IV Commissione consiliare permanente, ‘Politica Sociale’, Sergio Lapenna, il quale sottolinea che “i dubbi sul possesso dei requisiti per la sua nomina sono stati sollevati da più parti. Di qui la necessità di chiarire la vicenda in seno alla Commissione. Il Commissario della Asl n. 2 ha presentato una documentazione scarna ed incompleta e non completamente corrispondente a quelli che sono i requisiti prescritti dalla normativa sia nazionale che regionale”. “Infatti – precisa Lapenna – la normativa prevede una esperienza quinquennale nella direzione tecnica o amministrativa di aziende o strutture pubbliche o private, in posizione dirigenziale, con autonomia gestionale e con responsabilità diretta di risorse umane, e che tale incarico debba essere stato svolto nei dieci anni precedenti alla pubblicazione dell’avviso”. “Ebbene – sostiene Lapenna – dalla documentazione presentata a suo tempo in Commissione si evince che il centro, attualmente in fase di riconversione, di cui è stato dirigente il dottor Buscicchio, è stato costituito presso un appartamento di sua proprietà, durante il suo incarico era composto da solo 3 persone (un infermiere, un impiegato amministrativo e da un cardiologo) che lavoravano anche part time.
Per quanto concerne poi il requisito dei 10 anni antecedenti la pubblicazione dell’avviso, la data dell’incarico si evince da una semplice scrittura privata che ha solo una valenza tra le parti e non ha efficacia erga omnes come qualsiasi atto pubblico”.

“Da tutto ciò – sottolinea il consigliere – è evidente che sorgano dei legittimi dubbi, anche perché la normativa in materia di autocertificazione, il Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa (DPR 445/200), prevede che le amministrazioni sono tenute ad acquisire d’ufficio le relative informazioni e ad accertare le dichiarazioni attraverso una consultazione diretta e semplificata della documentazione dichiarata attraverso l’autocertificazione. Mi pare che in questo caso i dati non siano facilmente reperibili, visto che del centro in questione non vi è più traccia. Ciò dimostra ancora una volta l’incapacità di questo governo regionale di operare con la dovuta trasparenza, continuando ad offendere l’intelligenza dei Lucani, poiché sicuramente vi erano altri candidati in lizza per l’incarico, in possesso di tutti i requisiti prescritti che avevano maturato una esperienza quinquennale in strutture complesse e all’avanguardia ma, invece, si è proceduto ad effettuare una nomina, diciamo così, quanto meno dubbia”.

“Al di là dell’aspetto legale della vicenda che potrà essere chiarito nelle sedi opportune – aggiunge Lapenna – quando la politica non riesce a risolvere al suo interno i problemi, non è accettabile che gli organi competenti, invece di revocare una nomina non in linea con i requisiti, promuovano il curriculum del dottor Buscicchio per la candidatura anche alla direzione generale delle Asl”. “Tutto – conclude Lapenna- a discapito della meritocrazia e di chi ha realmente maturato una competenza specifica e rilevante nella capacità organizzativa e gestionale di una struttura degna di rilievo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: