Pubblicato da: sergiolapenna | 30 novembre 2009

07 Gennaio 2009 – LAPENNA: IL PDL PER UNA STAGIONE DI STABILITA’ E RIFORME

(ACR) – “Il Popolo della Libertà è nato come partito unico, come progetto alternativo al centro sinistra, come partito per la gente e vicino alla gente”. È quanto dichiara il consigliere regionale di Forza Italia verso il Pdl, Sergio Lapenna, in vista delle prossime candidature previste per le elezioni amministrative.

“Il Pdl – dichiara Lapenna – ha chiamato più volte a raccolta i propri elettori per definire i programmi, per accogliere suggerimenti utili e per analizzare quelle che sono le vere priorità dei cittadini. Il progetto del nuovo partito è quello di cambiare la politica e la storia del nostro Paese, aprendo così una stagione di stabilità e di riforme di cui anche la nostra regione ha urgente bisogno. Il Pdl è un partito unico con un progetto condiviso ed è per questo motivo che i candidati per le prossime elezioni amministrative saranno scelti o all’interno del Pdl o potranno essere anche candidati esterni, senza alcun timbro politico dell’una o dell’altra parte”.

“E’ questa la strada che dobbiamo continuare a percorrere tutti insieme – dichiara Lapenna – con l’intento di garantire la massima espressione alla volontà popolare che è il primo fondamento di ogni democrazia compiuta. È necessario – sottolinea l’esponente del Pdl – esplorare il territorio per valutare le possibili e migliori candidature, poiché sullo sfondo abbiano un centro sinistra in piena crisi che non riesce più a rispondere alle esigenze dei lucani. Infatti, stiamo attraversando una fase politica molto delicata anche in presenza di una neo Giunta che ha riconfermato un Governo per le festività natalizie, visto che già si prevedono nuovi scenari. Il Pdl – conclude Lapenna – non si deve arroccare su posizioni vecchie, ma deve aprirsi anche a tutti gli uomini ed alle associazioni che non condividono più il progetto del centro sinistra. Il Popolo della libertà può contare su una solida comunanza di valori e presentarsi alle elezioni con un programma elettorale snello, che potrà rispondere con immediatezza alle tante emergenze da affrontare per mettersi in sintonia con quello che chiedono i cittadini”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: