Pubblicato da: sergiolapenna | 1 dicembre 2009

10 Febbraio 2009 – LAPENNA: NEL CENTRO SINISTRA REGNA GRANDE CONFUSIONE

(ACR) – “Il centro sinistra lucano è ormai allo sbando vista la frattura che si è venuta a creare intorno alla coalizione di governo, sia a livello regionale che comunale”. È quanto dichiara il consigliere regionale di Forza Italia verso il Pdl, Sergio Lapenna.

“Anche nel Consiglio comunale di Potenza – aggiunge Lapenna – con l’uscita di un consigliere dalla maggioranza che dichiara di ‘non poter più lavorare in rapporto organico e dialettico’, sono evidenti, così come è già avvenuto alla Regione, le divisioni tra quella che era l’iniziale coalizione di governo. L’inerzia del Governo regionale, prima, e gli scontri a livello comunale poi – a parere di Lapenna – rappresentano un chiaro segnale di scollamento, vale a dire che, non solo non si condividono più gli obiettivi precedentemente sottoscritti, ma si manifestano le differenze tra i partiti che non hanno mai avuto parti di storia in comune. Questo modo di fare politica che ormai si protrae da tempo, non piace più a nessuno. È ora di agire con la massima correttezza e chiarezza per quanto riguarda non solo le scelte strettamente politiche, ma anche l’ adozione della massima trasparenza nelle procedure selettive per dare fiducia ai cittadini che, attualmente, si sentono fortemente danneggiati dall’attività politica ed amministrativa che trasmette loro solo insicurezze”.

“Da troppo tempo – prosegue Lapenna – l’opposizione denuncia l’eccessiva conflittualità nelle questioni politiche interne, mentre regna uno stato di stagnazione anche nelle questioni strategiche e nevralgiche per il territorio lucano. La politica di centro sinistra – sostiene il consigliere di Fi-Pdl – continua a governare solo attraverso proclami propagandistici ed elettorali, non riuscendo a mantenere i propri impegni e dimostrando che, alla base, manca un progetto politico realizzabile e, soprattutto, condiviso tra le parti, il che comporta l’estrema frammentazione e l’incertezza nelle decisioni anche per quelle più importanti. Nella coalizione del centro sinistra è evidente una incrinatura ed una incapacità reale di governare – conclude Lapenna – che non è in grado di dare risposte a quelle che sono le vere esigenze dei cittadini. Ecco perché l’opposizione si dichiara pronta a sostenere e a difendere i diritti del popolo lucano ed i principi di democrazia, ridando dignità e credibilità alla politica”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: