Pubblicato da: sergiolapenna | 14 maggio 2011

LAPENNA: BASTA ILLUDERE I GIOVANI LUCANI

i giovani lucani in Basilicata, invece di rappresentare la vera risorsa del paese vengono
costantemente illusi e osteggiati nel loro percorso lavorativo.
È quanto dichiara il segretario regionale di Udeur-popolari per il Sud, Sergio Lapenna.
I giovani – afferma Lapenna – spesso al centro delle campagne elettorali del Pd, sono
coloro che incontrano maggiori difficoltà di inserimento nel mercato del lavoro, tant’è
che il tasso di disoccupazione è altissimo. Negli ultimi anni – continua Lapenna- si sono
succeduti vari progetti per investire sui giovani e sulle eccellenze lucane, ma quasi tutti
si sono rivelati un flop. Dopo la sospensione dei tirocini formativi- ricorda Lapenna- oggi
sono a rischio anche le giovani eccellenze che avevano partecipato ad alcuni progetti
presso alcuni Enti di ricerca, finanziati proprio dalla Regione Basilicata che, rischiano di
affollare la platea dei disoccupati, visto che sono terminati i fondi che finanziavano tali
attività. Oggi è scontato chiedersi se gli Enti di ricerca presso i quali i giovani ricercatori
hanno avuto la possibilità di mettere in evidenza le proprie competenze hanno realmente
bisogno di queste figure o è il solito andazzo della politica lucana che finanzia dei progetti
solo per scopi propagandistico-elettorali, ma senza alcun risultato concreto. Altra nota
dolente sono i concorsi, per la verità molto rari, che quando vengono banditi raccolgono
un elevato numero di domande, la maggior parte delle quali si perde nelle lungaggini
burocratiche. Ma la situazione veramente paradossale si è verificata in ordine ai recenti
avvisi pubblici emessi dal Parco nazionale della Val D’Agri, dove molti degli aspiranti
candidati , pur essendo in possesso del titolo di studio specifico richiesto dal bando,
si sono visti escludere dalla possibilità di partecipare alla selezione adducendo come
motivazione proprio la mancanza del titolo di studio richiesto. A questo punto- conclude
Lapenna- è lecito chiedersi se si tratta di una semplice svista o se vi è qualcosa di più.
Non è più possibile strumentalizzare i giovani solo durante le campagne elettorali visto
che il Governo regionale non è in grado di assicurare e garantire un futuro concreto in una
regione che si sta progressivamente spopolando proprio a causa di questo modo illusorio
di fare politica.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: