Pubblicato da: sergiolapenna | 27 maggio 2011

LAPENNA (UDEUR-PPS): IL SUD NON E’ LA ZAVORRA D’ITALIA

Il Piano per il Sud varato dal Governo la scorsa estate deve trovare nell’immediato una concreta attuazione, poiché è inaccettabile che la burocrazia, oltre la grave crisi economica, blocchino l’economia di un paese. E’ quanto dichiara il segretario regionale di Udeur-Popolari per il Sud, Sergio Lapenna. Condivido in pieno – afferma Lapenna- le annotazioni dell’ultima relazione annuale di Confindustria, dove la Presidente Marcegaglia ha dichiarato espressamente che il “Sud non è la zavorra d’Italia, poiché tra gli anni 1995 e il 2007 era partito il recupero, ma la grave crisi economica ha stoppato la crescita che oggi è un problema che coinvolge l’intera nazione”, quindi non si possono imputare le colpe al solo Mezzogiorno. Anche perchè – sottolinea Lapenna – se il Sud non cresce, così come la Basilicata, è perchè non sono state fatte le giuste riforme ma, soprattutto, è evidente il fallimento di una classe dirigente e di una classe politica che non ha saputo adempiere al proprio mandato politico e dove le pratiche clientelari hanno contribuito fortemente al progressivo impoverimento del Sud. Infatti, se analizziamo la storia degli ultimi anni le mancanze e le carenze infrastrutturali sono ataviche, ma non sono mai state affrontate con il dovuto impegno e la responsabilità per poter superare una situazione diffcile. Oggi la gente è stanca delle inutili promesse politiche e dello scenario delle recenti competizioni elettorali, dove si rimbalzano attacchi di natura personale senza parlare minimamente dei programmi elettorali e degli obiettivi di sviluppo di una comunità. In questa direzione sta lavorando il nostro partito per poter rappresentare una reale alternativa per una politica più moderata, ma più efficiente, vicino ai problemi degli italiani. Mi auguro – conclude Lapenna- che tutto questo possa risvegliare le coscienze degli elettori pronti a dare una svolta al paese. Potenza, 27/05/2011

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: