Pubblicato da: sergiolapenna | 1 giugno 2011

LAPENNA (PPS):COMMENTO ELEZIONI AMMINISTRATIVE

 

Il risultato elettorale delle ultime competizioni amministrative, sia al primo turno che ai successivi ballottaggi, ha messo in rilievo un dato fondamentale nel modo di fare politica in questi ultimi anni, e cioè che la gente è stanca della politica rissosa e diffamatoria, ma vuole gente nuova, fuori dalle logiche di partito, capace di governare e risolvere i problemi reali. È quanto dichiara Sergio Lapenna, segretario regionale, di Udeur-popolari per il Sud. Purtroppo – ha continuato – in Basilicata si è registrata la solita vittoria del centro sinistra che ha determinato il completo tracollo del Pdl che non ha avuto nessuna voce in capitolo in questa ultima competizione elettorale, in quanto incapace di proporsi con una offerta politica alternativa. A questo punto- aggiunge Lapenna – speriamo che dopo l’ennesima sconfitta, l’intera classe dirigente locale faccia necessariamente autocritica e proponga un totale rinnovamento del partito, poiché il PdL in Basilicata è incapace di attirare consensi. I Popolari per il sud – afferma Lapenna – hanno deciso invece di andare verso la federazione con il terzo polo, unica aggregazione oggi in grado di guidare una politica con un’anima moderata e ragionata, una politica più trasparente, concreta e in grado di perseguire gli interessi collettivi e non i personalismi, al fine di recuperare anche un’etica pubblica e un maggiore decoro, per poter poi affrontare con serenità e massimo impegno i problemi reali della gente. Occorre ripensare – conclude Lapenna- ad un nuovo centro destra, sia a livello nazionale che a livello locale, che persegua gli ideali propri ed i valori, applicando una politica equilibrata, in grado di superare le divisioni e i personalismi, per poter selezionare i candidati migliori in grado di consentire una svolta, onde evitare il diffondersi di una radicalizzazione della politica, così come è accaduto a Napoli, dove la vittoria di De Magistris, ha segnato un evidente voto di protesta politica con una valenza estremista.

 

Potenza, 1/06/2011

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: